“Rush” solidarietà e divertimento a Montesacro.

Roma 19 giugno- Prendi un quartiere alla periferia di Roma dove la sera dopo le 18 ci sono poche possibilità di svago per i giovani e tuti coloro che amano ritrovarsi. Cosa si fa? Si rende vivo e punto di riferimento socio-culturale, grazie al coraggio imprenditoriale. Infatti il Rush Wine-bar, in Piazzale Jonio n.38, è stato meta, nelle ultime elezioni amministrative, di politici anche di levatura nazionale, dove tra la degustazione di un buon vino (il Rush vanta un importante ventaglio di scelte tra i migliori vini italiani) un tagliere di salumi e formaggi e tanto altro, si è discusso di politica e sono nati importanti progetti sociali. Un luogo raffinato, intimo e non caotico dove ritrovarsi tra amici. L’Apericena con inizio alle 18 ad un prezzo accessibile a tutti e con la possibilità di degustare primi, secondi e contorni a volontà accompagnati da un buon vino sono complici di risate e momenti di allegria. Non manca la solidarietà al Rush, infatti per volontà della direzione ogni sera vengono distribuiti ai meno fortunati del luogo, le pietanze invendute (cosa rara) e quindi la beneficenza diventa un fatto di cuore.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: