Rosa Criscuolo : un uomo qualsiasi al centrodestra per ridare un senso alla parola degli uomini .

Spesso mi fermano per strada o mi chiedono sui social quale sarebbe il candidato ideale del centrodestra in Campania . Beh , innanzitutto un uomo che sia stato fuori dalle guerre di corrente attuali tipo cosentiniani contro cesariani , o caldoriani o carfagnani . Insomma un uomo nuovo che non ha interessato le cronache dell’ ultimo decennio che ha portato solo danni alla politica del centrodestra . E’ chiaro che il centrodestra sembra favorito in Campania soprattutto per il vuoto politico mai colmato in questi anni che ha determinato solo una minore affluenza alle urne ed una pessima partecipazione alla vita politica del territorio . La gente e’ finita sul web ed ha imparato ad immaginare la politica e la vive un po’ come il sesso virtuale che regala emozioni ma non insegna ad amare . Potrei fare dei nomi ma un uomo qualsiasi e’ la mia risposta .  Allora abbiamo bisogno di un uomo  che abbia una storia da raccontare , che abbia vinto una battaglia personale , che parli col cuore e con l’ esperienza , che sia padre e che sia figlio di questa terra . C’ è bisogno di emozione in politica e di senso di responsabilita’ delle istituzioni e cioe’ di tutto quello che il finto giornalismo d’ inchiesta , le fake news e la politica virtuale gli hanno tolto . Ci sara’ un gesto che non perdonero’ mai al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ovverosia quello di aver tolto valore alla nostra democrazia avallando un patto con una forza politica che espresse il suo consenso su una piattaforma , aver rimesso il destino del popolo italiano nelle mani di una tastiera merita un ‘attenta riflessione sul nostro futuro . Con molta umilta’ e senza sedia riporto un pensiero di Oriana Fallaci che ben inquadra il mio sulla responsabilita’ del popolo sovrano nell’ esercizio del diritto dovere di voto e nelle assurde pretese di travestirsi da protesta dei popoli strumentalizzandosi da solo per questioni elettorali . Forse questi fenomeni di protesta con scopi elettorali hanno una grave responsabilita’ nelle crisi delle democrazie occidentali che sono sempre piu’ legate a forme di politica pubblicitaria .

Dire che il popolo è sempre vittima, sempre innocente, è un’ipocrisia e una menzogna e un insulto alla dignità di ogni uomo, di ogni donna, di ogni persona. Un popolo è fatto di uomini, donne, persone, ciascuna di queste persone ha il dovere di scegliere, di decidere per se stessa; e non si cessa di scegliere, di decidere, perché non si è né generali né ricchi né potenti.

dal libro “Un uomo” di Oriana Fallaci

 



ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Avatar

Rosa Criscuolo

Legale , giornalista , membro del comitato radicale italiani . È' stata opinionista radio e TV . Vive tra Napoli e Roma. rosacriscuolo3@gmail.com