Riesplode la passione tra Manila Gorio e Chando. Poi aggressione al fotografo

Clamoroso colpo di scena: quando tutto faceva pensare che la loro storia d’amore fosse definitivamente finita, si apre un nuovo capitolo: è nuovamente scoppiata la passione tra l’opinionista di Barbara D’Urso, la trans Manila Gorio e l’attore spagnolo Chando Erik Luna. Ma poi Chando prende a botte un fotografo che cercava di fare lo scoop…

BARI – Sicuramente è una delle coppie più discusse del 2019, quella composta dalla manager ed opinionista transessuale Manila Gorio ed il modello (ex di Grecia Colmenares) Chando Erik Luna.

Qualche giorno fa, proprio nel salotto di “Pomeriggio 5” da Barbara D’Urso, Manila Gorio chiariva la sua posizione in merito alla rottura
con Chando verso la fine dell’estate per un presunto tradimento con il chirurgo dei Vip, Giacomo Urtis, ma sopratutto chiariva le pesanti
accuse che Chando attraverso i suoi social aveva rivolto alla Gorio, accusandola di aver pianificato questa storia a tavolino.

Ma proprio quando tutto sembrava giunto al capolinea ecco spuntare clamorose foto che testimoniano che Chando ha voluto fare qualche passo indietro, raggiungendo in gran segreto Manila nella sua città Natale a Bari: sorpresi fra baci e coccole, fra i due sembra proprio essere riesplosa la passione.

Ma terminata la cena, qualcosa va decisamente storto: forse l’intenzione di Chando, in questa fase di ripristino del loro rapporto, voleva essere quella di proteggere la loro privacy, lontano dai riflettori, anche per tutelarsi dai tanti attacchi che spesso nei talk televisivi gli sono
stati rivolti. Uscendo dal ristorante si accorgono della presenza di alcuni fotografi e curiosi; a quel punto Chando inveisce contro uno di
loro arrivando persino alle mani. Manila Gorio, piuttosto provata, cerca di fermarlo, ma Chando, decisamente infuriato, non si placa ed il
malcapitato paparazzo ne subisce tutta l’ira. 

Come andrà a finire dunque fra Chando e Manila?
Continuerà la loro storia d’amore che ha appassionato milioni di italiani oppure sfumerà nuovamente?


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it