Respingimento turisti veneti, il sindaco Mastella chiede scusa a nome della città

 

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato stamani la seguente dichiarazione:

“Pur comprendendo la preoccupazione generata dai casi di coronavirus registratosi nel Nord Italia e la conseguente paura che si è instillata nella popolazione, non posso che biasimare quanto accaduto ieri sera in ordine al respingimento, da parte di un albergo cittadino, di un gruppo di turisti provenienti dal Veneto. Turisti che, è bene sottolinearlo, non provenivano affatto dalle cosiddette “zone rosse”.

Pertanto chiedo scusa a nome dell’intera città per quanto accaduto, anche perché Benevento è sempre stata una città accogliente e deve continuare a esserlo soprattutto in un momento in cui deve prevalere il senso di solidarietà e vanno pertanto respinti i tentativi di utilizzare lo strumento della paura per innescare stupidi e inutili conflitti territoriali.

Il vero e unico nemico da combattere resta il Covid-19 e occorre farlo rispettando scrupolosamente le direttive emanate dalle autorità nazionali, senza cedere alla tentazione di mettere in atto comportamenti irrazionali”.


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it