Regione Campania e Ufficio Scolastico insieme a sostegno degli studenti con patologie croniche

E’ stata firmata questa mattina, a Palazzo Santa Lucia, una convenzione con l’Ufficio Scolastico Regionale per consentire la somministrazione di farmaci anche durante l’orario scolastico, come – per esempio – necessario nelle cure dell’epilessia, dell’asma, delle allergie e del diabete infantile.

Il piano punta a prendersi cura completa del bambino e dell’adolescente con malattie croniche, sia nella gestione di interventi ordinari che in situazioni di emergenza, attraverso la collaborazione tra famiglie, associazioni dei piccoli pazienti, ASL e Direzione Scolastica. Sono, tra l’altro, previste attività di formazione per gli operatori scolastici (docenti, non docenti, personale educativo/assistenziale) disponibili su base volontaria per la somministrazione dei farmaci.

“Avremo la possibilità, in questo modo, di garantire la tranquillità per le bambine e i bambini, la serenità delle famiglie e di fare un altro passo in avanti nell’avvicinamento della nostra medicina regionale ai territori e ai cittadini” – ha dichiarato il presidente Vincenzo De Luca.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: