Raffaele Paganini a Salerno

Domenica 24 giugno la stella della danza italiana sarà presidente di commissione degli esami del Professional Ballet di Pina Testa

I due hanno più volte danzato insieme: li lega una profonda amicizia

Salerno, 22 Giugno 2018 Raffaele Paganini ritrova la sua amica e collega Pina Testa. La stella italiana del ballo, che durante la sua lunga carriera ha danzato con le più famose ballerine internazionali (come Carla Fracci) e portato sullo schermo televisivo la “grande danza”, è atteso a Salerno.

Accadrà domenica 24 giugno dalle 10 presso il Professional Ballet di Pina Testa: l’etoile internazionale vestirà i panni di presidente di commissione del team di esperti che esaminerà gli allievi della Testa. L’autorevole occasione sarà anche un modo simpatico per riunire le due figure artistiche, i cui percorsi, in passato, si sono più volte intrecciati. Li lega un lungo periodo insieme al Teatro San Carlo di Napoli, un palcoscenico prestigioso che li ha visti ballare insieme, più e più volte, come nella messa in scena de “La Vedova Allegra” e “Pulcinella”, spettacolo quest’ultimo coreografato dal grande Leonide Massime.

Danzatori, maestri, amici, oggi Paganini e Testa si rincontrano per offrire ai giovani talenti della scuola salerniitana l’occasione di essere “visionati” dall’occhio esperto dell’etoile italiana: chi più di lui potrà suggerire loro la strada da percorrere.

«Abbiamo ballato molte volte insieme – racconta Paganini – condiviso studio e successi. Il suo grintoso lavoro ad altissimi livelli si è continuamente incrociato col mio. E’ sempre un piacere tornare in una città calda e familiare come Salerno». Onorata della sua presenza madame Testa aggiunge: «La danza è di tutti, ma non per tutti. L’esame è un momento importante per la mia scuola, un’occasione per imparare molte nozioni tecniche, ma anche per vivere le emozioni».

A giudicare la scuola anche: Amalia Salzano, presidente AIDAF Federdanza AGIS, insegnante e coreografa; Massimiliano Craus, critico di balletto del Corriere della Sera e docente di storia della danza del Teatro San Carlo di Napoli, Annamaria Salzano, posturologa e presidente dell’Associazione Aula Magna.

 

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.