Politiche sociali Caserta: pubblicata la manifestazione di interesse per costituire partenariati e intese territoriali di inclusione attiva

E’ stata pubblicata il 16 luglio sul sito internet del Comune di Caserta, capofila dell’Ambito C1 che comprende anche i comuni di San Nicola la Strada, Casagiove e Castel Morrone per la gestione delle Politiche Sociali, la manifestazione d’interesse a costituire partenariati di co-progettazione e co-gestione a valere sull’avviso pubblico della Regione Campania “I.T.I.A. Intese Territoriali di Inclusione Attiva” approvato con D.D. n.191 del 22/06/2018, a valere sul POR Campania FSE 2014-2020, Asse II – Obiettivo Specifico 6 – Azione 9.1.2 e 9.1.3 e Obiettivo Specifico 7 Azioni 9.2.1 e 9.2.2. L’avviso regionale tende ad attuare le misure programmate dalla Giunta regionale nel “Programma Primavera del Welfare. Azioni complementari al SIA: sostegno dei servizi socio-assistenziali e di inclusione socio-lavorativa delle persone svantaggiate e a rischio di povertà”. Esso si inserisce, dunque, nel quadro della strategia nazionale e regionale di contrasto alla povertà, avviata con il Piano nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, la misura di Sostegno all’Inclusione Attiva, le azioni del PON FSE “Inclusione 2014-2020” e il Reddito di Inclusione. La manifestazione d’interesse a costruire reti di partenariato si rivolge a enti del Terzo Settore, soggetti promotori di tirocini finalizzati all’inclusione sociale, istituti scolastici, soggetti accreditati per l’erogazione di servizi di empowerment (percorsi formativi e/o servizi di sostegno orientativo), sindacati, associazioni datoriali e di categoria. La scadenza è fissata al 30 luglio.

“Ci aspettiamo – ha dichiarato l’assessore alle Politiche Sociali, Mariagiovanna Sparago – che si possano costruire reti di partenariato solide, capaci di generare non solo un cambiamento innovativo di approccio progettuale ma anche una presa in carico di soggetti fragili della popolazione, che necessitano di essere accompagnati nella fuoriuscita dalla condizione di povertà”.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *