Polemiche dopo la proclamazione del vincitore del Festival di Sanremo

Secondo la “Giuria dei Pomodori”, presieduta dal maestro Peppe Vessicchio, avvenuta ieri a Casa Sanremo Vitality’s. Sospesa la consegna del premio. Gli inquirenti hanno richiesto verifiche approfondite sulle modalità di spoglio.
Il Premio “Brix Factor” è nato dallo studio che Vessicchio ha intrapreso sulla correlazione tra musica e pomodori. Il modo in cui si aggregano le molecole dei pomodori, infatti, pur restando invariabili, è suscettibile alle frequenze della musica armonico-naturali. Insomma, pare che anche i pomodori – dopo la sperimentazione svolta in collaborazione con Fofò Ferriere, grande esperto ed estimatore dell’ortaggio in questione – abbiano “gusti e preferenze musicali”. Osservando le reazioni dei pomodori all’ascolto delle canzoni in gara al Festival, misurandone l’acidità e consistenza, si era giunti al verdetto, scalzando l’autorevolezza di giurie d’onore, giurie demoscopiche, televoto e giornalisti. I Negrita, dunque, seppur di misura, erano risultati i vincitori su tutti. Al momento, però, è tutto sospeso in attesa dei riscontri da parte degli inquirenti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
ILMONITO
  • 7
    Shares
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it

Translate »