Piazza Carlo III: firmato il protocollo d’intesa tra Comune di Caserta, Confindustria e Agenzia del Demanio

Imprenditori e Comune si occuperanno della manutenzione del verde. Marino: “Iniziativa bellissima, un modello per futuri interventi”.

“Quando si mettono insieme le istituzioni del territorio non si possono che ottenere ottimi risultati. L’iniziativa di oggi è un grande passo avanti. Ringrazio Confindustria, con le importanti aziende che hanno sposato questo progetto mostrando grande sensibilità verso il nostro territorio, e l’Agenzia del Demanio. Piazza Carlo III tornerà al suo antico splendore e ben presto diventerà il vero cuore pulsante della città”. A dichiararlo è stato il sindaco di Caserta, Carlo Marino, che stamani, presso la sede della Confindustria, ha firmato il protocollo d’intesa con gli industriali e l’Agenzia del Demanio, grazie al quale alcune importantissime aziende operanti sul territorio casertano si occuperanno della cura del verde in piazza Carlo III, in collaborazione con il Comune di Caserta.

“Questo intervento – ha aggiunto Marino – costituisce solo la prima iniziativa per quel che concerne Piazza Carlo III. In quest’area, che comprende anche alcune zone di proprietà di Rfi e della Regione Campania situate su viale Ellittico, stiamo realizzando un progetto di riqualificazione e valorizzazione, che renderà questa magnifica Piazza un grande attrattore turistico non solo della città di Caserta ma dell’intera regione. In questo senso, l’apporto di Confindustria e delle realtà produttive risulterà fondamentale nel portare a compimento tale progetto. Abbiamo iniziato una collaborazione di grande importanza, che vedrà lavorare in stretta sinergia Comune e Confindustria nello sviluppo di altri importanti iniziative per la crescita della città”.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: