Pianura, arrestati due spacciatori e sequestrato impianto di microcamere

Ieri sera gli agenti dell’Unità Intervento della Squadra Mobile di Napoli hanno proceduto all’arresto di un 59enne e di un 17enne, responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, nel transitare in via Torricelli, in zona Pianura, hanno notato un giovane, che alla vista della Polizia ha tentato di scappare, urlando al complice di chiudere la finestra dell’appartamento sotto il quale stazionava.

I poliziotti hanno prontamente bloccato il minore che stringeva tra le mani una busta contenente numerose dosi di cocaina.

Contestualmente gli altri poliziotti sono entrati nell’appartamento, bloccando il complice del giovane.

Il 59enne era intento a sorvegliare la zona attraverso un monitor collegato a sei micro telecamere.

I poliziotti hanno sequestrato la droga ed il sistema di videosorveglianza.

I due sono stati arrestati.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it