Nunzio Bellino l’uomo elastico sbarca su Rai1 a Storie Italiane

L’attore  personaggio conquista  l’Italia e dice No al bullismo diventando il simbolo della trasmissione di successo del daytime di Rai1.

Nunzio Bellino con Vladimir Luxuria ed Eleonora Daniele sui Social

Un commovente Nunzio Bellino, conquista Rai1  da Eleonora Daniele, nel programma ” Storie Italiane” andato in onda venerdì 10 Gennaio 2020. L’attore  e personaggio  conosciuto dal grande pubblico come ” L’uomo elastico” inizia l’ anno col botto raccontando la sua storia personale,  affetto da una rara patologia la Sindrome di Ehlers- Danlos è stato vittima di bullismo. Da questa storia è stato tratto il cortometraggio  dal titolo ” Elastic Heart “diretto dallo sceneggiatore e regista Giuseppe Cossentino. ” Per la mia malattia sono stato bullizzato i miei “amici” mi hanno accusato di essere un mostro, stavo male non riuscivo neanche a dormire la notte” racconta l’attore napoletano. La Daniele ribatte: ” Mi vergogno per le persone che lo hanno deriso, da oggi Nunzio non è solo e diventa da questo momento il simbolo della nostra trasmissione per la lotta contro il bullismo e lo inviterò anche prossimamente.”

L’attore inoltre dopo l’intervista con Eleonora Daniele rivolgendosi alla telecamera  ha recitato un potentissimo monologo sulla diversità.
Nunzio  ha lanciato un grande messaggio in tutta Italia e  supportato da Vladimir Luxuria ospite in studio è stato premiato con ascolti record ed il 21% di Share.
Storie italiane, ancora una volta, ha lanciato un messaggio chiaro contro ogni forma di bullismo e violenza schierandosi sempre a difesa dei più deboli.


ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it