Napoli, ucciso 19enne: era ai domiciliari

Un 19enne, che avrebbe dovuto trovarsi ai domiciliari per droga, è stato ucciso in una sparatoria ieri sera alla periferia di Napoli. I sicari hanno anche ferito in modo lieve un uomo che era in sua compagnia. E’ accaduto in Via Al Chiaro di Luna, nel rione Conocal. Il 19enne, Emanuele Errico, era in strada quando e’ stato raggiunto dai colpi dei sicari. Trasportato in gravi condizioni all’ospedale Villa Betania, e’ morto poco dopo il ricovero. Errico si trovava con un uomo di 30 anni, ferito alla gamba sinistra. Sul posto i carabinieri della compagnia di Poggioreale.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: