Napoli Rione Traiano, rivenute pistole e cartucce in un box

Napoli, 28 gennaio – I carabinieri della compagnia di Bagnoli, durante una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un incensurato del Rione Traiano, hanno rinvenuto tre semiautomatiche, ottenute con furti in abitazioni di Napoli e Pozzuoli, una semiautomatica con matricola abrasa, uno sfollagente telescopico e 300 cartucce di vario calibro.

Il 42enne, che nascondeva tutto nel suo box, è stato arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni.

image_pdfimage_print
Chiara Esposito

Chiara Esposito

Laureata in Lettere Moderne, sogna di diventare una giornalista a tempo pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *