Napoli, intercettato carico di dispositivi di protezione individuale di origine e provenienza cinese

In piena emergenza sanitaria COVID-19, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Ufficio delle Dogane di Napoli 1, unitamente ai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, verificati i profili di rischio, hanno intercettato una partita di dispositivi di protezione individuale, di origine e provenienza cinese.

La partita era costituita da 170.000 mascherine ad uso chirurgico riportanti marcatura CE, destinate ad una società operante in Campania.

In data odierna, tenuto conto di quanto disposto dal Commissario Straordinario Covid-19, ADM, in qualità di Soggetto Attuatore ai sensi dell’Ordinanza 1/2020 del citato Commissario, ha emesso il provvedimento di requisizione delle mascherine, ai sensi dell’art. 6 e 122 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, per la successiva consegna alla Protezione Civile.

Il risultato conseguito testimonia l’impegno dell’Agenzia Dogane e Monopoli e della Guardia di Finanza in questa delicata fase di emergenza sanitaria.


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it