Napoli, #EAVre’ : i giovani chiedono e il presidente risponde

Una mattina trascorsa con i giovani per dare risposte a quesiti e ricevere suggerimenti per migliorare il servizio per gli studenti e non solo .

Napoli, 6 mag. – Il Presidente dell’ Eav , Umberto De Gregorio , ha ricevuto presso i suoi uffici, una giovane delegazione di  rappresentanti dell’ area flegrea . Si tratta del segretario dei GD di Fuorigrotta Mario Viglietti , Vincenzo De Stasio di Quarto e Vincenzo Ingaldi di Pozzuoli . Quale l’ obiettivo di questa visita ? Sicuramente non quello di perorare alcuna  causa per una competizione elettorale giacché il momento delle primarie e ‘ lungamente superato . Ovviamente si scherza , ma è sempre ben ribadire che il trasporto pubblico non conosce bandiera politica tuttavia riconoscere il giusto merito a chi impiega il suo tempo e la sua capacità intellettuale e fisica appare scontato . Ad assistere all’ incontro l’ ing. Luca Brancaccio , l’ ing. Borrelli , il responsabile delle pubbliche relazioni Mario Bianchi e Giovanni Cimmino dello staff della Direzione Generale .

Il piano di investimento delle risorse a disposizione dell’ azienda è’ stato al centro di interesse di una esposizione esaustiva e a più voci , specificando le eredità  negative della precedente gestione che prevedono un ritardo di intervento di quella attuale giustificate dal recupero di un debito pari ad una cifra che ammonta a sei milioni di euro relative alla tratta Pisani – Quarto ; il raddoppiamento dei binari che interessa sia la linea Cumana che la Circumflegrea ; il completamento della ristrutturazione della stazione di Baia ; il definitivo risanamento delle Gallerie di Montesanto e dei Camaldoli .

L’ acquisto dei nuovi materiali di trasporto e il risanamento economico del bilancio aziendale fanno parte delle priorità del governo De Luca , il quale grazie ad una manovra economica consistente pari a 600 milioni di euro stanziati dal Governo Renzi , ha consentito di poter mettere in cantiere una ulteriore manovra atta a garantire un futuro all’ azienda attraverso una campagna di assunzioni che faciliti un necessario turn-over . Tra le numerose questioni che sono risultate a cuore al presidente De Gregorio enumeriamo la puntualità delle corse (  almeno ogni venti minuti) e successivamente il potenziamento delle stesse e non solo , la battaglia per la sicurezza degli utenti in stazione e sui mezzi , il trasporto per gli studenti cui la Regione ha già dimostrato il suo intervento con la campagna abbonamenti , il presidio umano di controllo dei titoli di viaggio da parte dei dipendenti .

Le proposte dei ragazzi , rispettivamente di De Stasio , Ingaldi e Viglietti , hanno previsto di suggerire la realizzazione di corse ulteriori per consentire agli studenti di raggiungere l ‘ università ( Navetta Quarto – Monte Sant’ Angelo )  ; corse aggiuntive e/o navette per il periodo estivo che colleghino le zone balneari ;  un bando rivolto ai licei artistici , agli istituti tecnici e all’ Accademia di Belle Arti per permettere ai giovani artisti partenopei di lasciare “un bel segno” nella loro città e allietare il transito degli utenti.  In particolare è’ stato coniato l’  HASHTAG #EAVRE’ che ha sollevato l’ interesse del Presidente ma anche del suo staff .

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

#EAVre’ : i giovani chiedono e il presidente risponde">
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.