Meghan, Harry e royal baby, tutte le indiscrezioni sul nuovo erede dei Windsor

Londra, 7 mag. – Avrebbe voluto partorire a Frogmore Cottage, ma non ci è riuscita. Meghan Markle ha dato alla luce il 6 maggio un bimbo di 3,2 Kg, con parto naturale. La corsa segreta all’ospedale di Portland Alamy, del costo di 15 sterline a notte, l’ha vista mamma per la prima volta a 37 anni, alle 5,26 di ieri mattina.

Un solo giorno di degenza e poi tutti a casa. Meghan e Royal baby, sono già comodamente a proprio agio tra le mura domestiche. Ad accompagnarli a Fragmore Cottage è stato lo stesso Harry, insieme alla suocera Doria.

Fin qui tutto normale, salvo il nome del piccolo nascituro, che non è stato ancora divulgato. Potrebbe chiamarsi Arthur o Albert, il settimo erede nella linea di successione al trono di casa Windsor.

Tutti felici dunque all’interno della Royal family; il duca e la duchessa di Cambridge, William e Kate, si dicono contenti per questa nascita, mentre Harry dichiara: “Avrei voluto vedere il piccolo tra le braccia di mia mamma Diana”.

Sudditi in festa per la duchessa di Sussex, elettrizzata per la maternità. Non ci sono foto per il momento. Harry e consorte hanno infatti deciso di non prestarsi alla tradizionale foto di rito da post parto. Come la prenderà Queen Elizabeth?

La Markle si sa, le riserva sempre continue sorprese, come il nipote Harry, da sempre più intransigente alle regole rispetto al fratello William. La nuova Royal family aspetterà di festeggiare in privato, prima di presentarsi in pubblico.

Piovono gli auguri dal mondo della politica e dal web. I più curiosi sottolineano la coincidenza tra la nascita del bebè e l’attore George Clooney, ora 58enne, amico di Meghan ed Harry.

Intanto il piccolo può già godersi la serenità familiare tra tutti i regali ricevuti durante il baby shower festeggiato a New York, dove Meghan vorrebbe tornare a vivere. Trattasi di una mini bicicletta, un lettino smontabile, una macchina di zucchero filato ed un albero di mandarini!

Il regalo più costoso? Naturalmente quello di mamma Meghan, che ha pensato di comprare per il suo primogenito un orologio Cartier del valore di quasi 5mila sterline. Intanto il nonno del nascituro sentenzia: “Serva la casa reale!”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Pina Stendardo

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.