Marte in Danza: domenica 1 e martedì 3 gli ultimi 2 live. Partecipano anche oltre 200 piccoli studenti

Dopo gli ospiti internazionali, i professionisti e le scuole più rappresentative del territorio, la V edizione chiude con la partecipazione dei piccoli studenti di Cava che hanno aderito al progetto omonimo
Oltre 200 baby danzatori in scena insieme con i talenti selezionati dai direttori artistici Testa e Angelini. In scaletta anche il Liceo Coreutico Alfano I di Salerno
In entrambi i casi doppia grand soirée alle 17 e alle 20.30

Cava dei Tirreni, 29 novembre 2019 Ultimi due appuntamenti per Marte in Danza, quinta edizione dell’evento patrocinato dal Conseil International de La Danse dell’Unesco, promosso e ospitato dal Marte – Mediateca Arte Eventi.
Domenica 30 novembre (alle 17 e alle 19.30) i protagonisti andranno in scena per raccontare “La danza nel mondo” e quindi tradurre in passi tradizioni, culture, abitudini, stili di vita. Martedì 3 (alle 17 e alle 20) il gran finale: “Natale in Danza” sarà il filo conduttore della serata che accompagnerà lo spettatore nella fiabesca, magica e calda atmosfera del Natale. Doppio spettacolo per gli ultimi live danza, una decisione dell’ultimo momento, dettata dalla grande affluenza di pubblico che nelle serate precedenti ha letteralmente affollato gli space del Marte e anche per accontentare i partecipanti al progetto curriculare che porta lo stesso nome dell’evento.

Pina Testa Stefano Angelini
Pina Testa Stefano Angelini

Oltre duecento i piccoli, anzi piccolissimi danzatori (hanno tra i 5 anni e gli 8 anni) in rappresentanza degli Istituti Comprensivi Don Bosco, Carducci – Trezza e San Nicola di Cava dei Tirreni che, dopo appena due mesi di lezioni e prove, non vedono l’ora di andare in scena e farsi ammirare. Le loro performance si mescoleranno con le esibizioni dei talenti della danza del territorio, tutti giovanissimi selezionati dai direttori artistici dell’evento Pina Testa e Stefano Angelini. Tra le chicche anche la partecipazione del Liceo Coreutico Alfano I di Salerno. Gli allievi Alice Dipino, Alessia Russo, Federico Barra e Mattia Riggio danzeranno “Quartetto Pulcinellando” sulle musiche di Giovanni Battista Pergolesi e le coreografie di Francesca Mottola e Massimiliano Scardacchi.
«Tanti, tantissimi sforzi, ma anche un grande successo – affermano i direttori artistici – questa quinta edizione è stata la consacrazione di un’idea, Marte in Danza, che oggi ha un’identità ben precisa, una sua riconoscibilità da parte degli appassionati ma anche di tanti addetti ai lavori che si complimentano con noi per aver portato avanti un progetto ambizioso divenuto realtà. Lo testimonia anche la richiesta del pubblico, sempre più numeroso, che ci ha con piacere costretti a raddoppiare le ultime due date in cartellone».
Marte in Danza è stato il primo appuntamento nel salotto culturale di Cava dei Tirreni che ha presentato a tutti la Lamberti Design, che di recente ha rilevato il Marte. «È stato entusiasmante vedere questo luogo, ogni volta, affollarsi di giovani, ragazzi, adulti, professionisti, ospiti di respiro nazionale ed internazionale – dichiara Maria Lamberti già Developer Manager di Lamberti Design, ora A.U. della Marte srl – abbiamo registrato sempre il tutto esaurito, ma soprattutto abbiamo fatto del Marte un luogo di interscambio artistico, uno spazio formativo. Gli ottimi ed esaltanti risultati ricompensano tutta la squadra impegnata nell’organizzazione».
INFO UTILI Il costo del biglietto d’ingresso è di 6 euro. L’appuntamento è alle 17 e alle 19.30. Per informazioni: 089 94 81 133, www.marteonline.com.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it