Marta Fascina boccia Giuseppe Conte e promuove il suo Presidente

Marta Fascina, indicata come nuova fiamma di Silvio Berlusconi, – come riporta Dagospia – boccia Giuseppe Conte e promuove il suo Presidente. La deputata azzurra critica su Facebook l’attuale premier per come ha gestito e sta gestendo l’emergenza coronavirus.

Marta Antonia Fascina
Marta Antonia Fascina

“In uno dei periodi più bui per la nostra nazione, alle prese con un nemico invisibile e per questo ancora più pericoloso e infame – scrive la 30enne sui social – non ci si può esimere dal rappresentare le evidenti discrasie tra il modus operandi, in un contesto emergenziale, dell’attuale premier Giuseppe Conte e quello dell’ultimo capo di governo democraticamente scelto ed eletto dagli italiani, il nostro Presidente Silvio Berlusconi”.

La parlamentare azzurra si riferisce al terremoto dell’Aquila e di conseguenza paragona la pandemia mondiale al sisma del 2009. Un paragone infelice anche per il contesto da cui proviene. Berlusconi e la sua nuova fiamma sono al momento in “esilio” in Francia nella villa della primogenita del leader azzurro Marina a 30 km da Nizza. La coppia ha lasciato l’Italia, si sussurra, perché preoccupata dalla pandemia.


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it