Lo Sport In Strada,Domenica di Festa a Gragnano

Napoli, 9 ott. – L’8 ottobre 2017 a Gragnano Via Vittorio Veneto è stata chiusa al traffico veicolare per consentire a tutte le associazioni di scendere in strada, non solo per presentare le proprie attività, ma anche e soprattutto per conoscersi e per collaborare insieme.

Il Sindaco Paolo Cimmino dopo un breve discorso inaugurale, ha tagliato il nastro per il volo dei palloncini rosa e bianchi che rappresentano i colori della giornata nazionale del dono, a tal proposito occorre sottolineare che il Comune di Gragnano, dietro iniziativa dell’Assessore Sara Elefante, ha infatti organizzato un’intera settimana dedicandola alla solidarietà tra gli individui e i gruppi associativi, favorendo così le relazioni tra le persone.

Oggi erano presenti anche il presidente del Consiglio Comunale Aniello D’Auria e il consigliere Scala Francesco, molto sensibili e attenti alle tematiche sociali e sportive.

Anche il gruppo Società Sportive di Gragnano ha partecipato alla settimana del dono con l’evento finale dell’8 ottobre 2017:

 “Come gruppo sposiamo tutti i progetti e le iniziative che portano aggregazione all’interno del comune, si è vista infatti la perfetta unione di tutte le associazioni, da quelle culturali a quelle intervenute in rappresentanza dei disabili, pertanto porteremo avanti l’idea che lo sport non è solo allenamento e perseguimento degli obiettivi agonistici, ma anche veicolo per generare integrazione sociale e sviluppare collaborazioni solidali con tutte le altre tipologie di associazioni.

In una società sempre più divisa è fondamentale che gli operatori del settore sportivo dimostrino che attraverso l’educazione allo sport si possono creare percorsi virtuosi che portano certamente ad incrementare la socializzazione e l’interazione tra le persone.

E’ necessario inoltre trasmettere la cultura sportiva all’interno dei nostri comuni per innalzare verso l’alto non solo il livello delle competenze, ma anche per aprirsi a nuove strade, che siano di indirizzo verso la prevenzione di tutte le forme di discriminazione e di esclusione sociale, ed il gruppo Società Sportive di Gragnano nasce soprattutto per questo”, queste le parole di Andrea Ippolito, intervenuto in rappresentanza del gruppo.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.