Lega Napoli | Moretto: “De Magistris annuncia giunta simile a grand’hotel”. Sapignoli: “ora i partiti di opposizione rinuncino alle deleghe che hanno in città metropolitana”

 

“Stamane dopo aver constatato che il sindaco non ha più la maggioranza, abbiamo presentato la mozione di sfiducia con 16 firme. Ci sono riferimenti sia all’art.52 che all’art.39 del testo unico.
Poi in fase di dibattito ogni gruppo di opposizione accompagnerà con una relazione la mozione.
Nella seconda parte della mozione dimostriamo come oramai la città sia disamministrata.
De Magistris nonostante  il floop di stamane, ed aver constatato  di non avere  più  una maggioranza, annuncia la sua ennesima  fantasticheria, il settimo rimpasto, una giunta simile ad un grand’hotel, gente che và  gente che viene. Per De Magistris sarà  un successo, farà  tutto quello che non  ha fatto in 8anni. I napoletani, riflettano  sulla sicurezza  della città, governata  da questo  soggetto”, è quanto dichiarato da Vincenzo Moretto, capogruppo della Lega – Salvini Premier in Consiglio Comunale di Napoli a margine della presentazione della mozione di sfiducia contro il Sindaco De Magistris.
“Ora però – incalza Simona Sapignoli, segretario cittadino della Lega – i partiti di opposizione i cui consiglieri detengono deleghe in Città Metropolitana di Napoli facciano dimettere gli stessi dagli incarichi. Ne va della serietà della iniziativa politica di stamani e della credibilità della azione politica messa in campo contro quello che è senza dubbio il peggior Sindaco che la nostra città abbia mai avuto”.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it