Le elezioni del Forum dei Giovani della città di Caserta

Marino: “Partecipazione straordinaria. Hanno votato tantissimi ragazzi, che costruiranno il futuro della nostra comunità”.

“La partecipazione dei ragazzi a queste elezioni per il Forum dei Giovani della città di Caserta è stata straordinaria e rappresenta un segnale più che incoraggiante per la nostra comunità. Quasi 3mila giovani hanno preso parte a questa eccezionale prova di democrazia, dimostrando la volontà di partecipare attivamente ai processi decisionali della città”. A dichiararlo è il sindaco di Caserta, Carlo Marino.

“Faccio i complimenti anche a tutti i giovani che si sono candidati e che hanno profuso un grande impegno in vista di questo appuntamento elettorale. Al neopresidente Cristiano Masetto e ai venti consiglieri eletti – ha aggiunto il sindaco – formulo il mio più sincero ‘in bocca al lupo’, nella convinzione che il Forum sarà un fondamentale strumento di partecipazione e che sarà utile all’Amministrazione, nell’ambito di uno spirito di totale collaborazione, a recepire istanze e proposte che proverranno da questo organismo. Complimenti anche all’assessore Maddalena Corvino, che ha gestito perfettamente l’organizzazione di questo bel momento di democrazia”.

Ad essere eletto Presidente del Forum è stato Cristiano Masetto della lista “Zeta”, che ha raccolto il 53% delle preferenze, eleggendo 11 consiglieri. Si tratta di: Marco Oliva, Mario Carfora, Michele Cozzolino, Antonio Ferrante, Luca Antonio Barbieri, Emanuele Tresca, Ferdinando Errichiello, Francesco Di Francesco, Domenico Bruno, Federica Fiorentino e Bruno Angelino.

La lista “Giovani per il Cambiamento”, invece, ha visto 6 consiglieri eletti, ovvero: Nicola Caterino (candidato Presidente), Stefano Mercaldo, Carmelo Salvatore Di Nisio, Nicola Maria Tarantino, Filippo Petraglia, Gianmichele Castello.

La terza lista in campo, denominata “#primacaserta”, ha visto l’elezione dei tre consiglieri Guido Alizieri (candidato Presidente), Gesualdo Napoletano e Alessandro Scirocco.

 

 

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.