ILMONITO utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta la POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. More details…
Marcianise, presentazione del libro “Il sangue non si lava” raccontato da Domenico Bidognetti

Caserta, 1 mag. -  "Il sangue non si lava ­ Il clan dei Casalesi raccontato da Domenico Bidognetti" sarà presentato domani martedì 2 maggio a Marcianise, in occasione dell'anniversario dell'omicidio di Umberto Bidognetti, ucciso proprio per tentare di fermare la collaborazione del figlio. Come racconta lo stesso Domenico Bidognetti nel libro: «Fu ucciso alle 5.50 del mattino in campagna, mentre iniziava la montatura delle bufale. Fu ucciso unicamente perché era mio padre: la sua sola colpa, infatti, era quella di essere il padre di un collaboratore di giustizia». «Mio padre, però, ­ ricorda Domenico Bidognetti ­ fu soltanto la prima vittima di quella strage di innocenti portata avanti da Giuseppe Setola, che intanto aveva preso il potere all’interno del clan dei Casalesi e che inaugurò una vera e propria stagione del terrore. Stagione che nei processi ho definito la "strage degli innocenti"». Dopo Umberto Bidognetti, incensurato e sempre ritenuto dagli inquirenti lontano dal mondo criminale del figlio, furono uccisi per motivi analoghi Domenico Noviello e Michele Orsi e soprattutto avvenne il tentato omicidio di Francesca Carrino, nipote appena venticinquenne della moglie di Francesco Bidognetti che nel frattempo aveva iniziato a collaborare con la Magistratura. Strage degli innocenti che culminò il 18 Settembre del 2008, con l’assassinio di sei giovani immigrati, in quella che i giornali battezzarono "Strage di San Gennaro" o "Strage di Castel Volturno". La presentazione del libro, a cui parteciperà ­ oltre al Sindaco di Marcianise Antonello Velardi, all'assessore Concetta Marino e al giornalista Franco Agrippa ­ il Procuratore Aggiunto Giovanni Conzo, che seguì la collaborazione di Domenico Bidognetti e i tragici eventi ad essa collegati, avverrà presso la Biblioteca Comunale di Marcianise (via Amerigo Vespucci, 7) martedì 2 maggio, alle ore 18,30.

Tagged under
Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

PRIMO PIANO

Aprile 19, 2018
0
Primo incontro in prefettura tra istituzioni,
Aprile 19, 2018
0
L'orto salernitano unico del Sud Italia tra le meraviglie
Aprile 19, 2018
0
Come riportato da Leggo.it Anna Tatangelo è single dopo la
Aprile 19, 2018
0
Roma, 19 apr. - Il supplemento di veto pronunciato dal
Aprile 19, 2018
0
Zinzi scrive alla D'Amelio: "il Consiglio si esprima sulla
Aprile 19, 2018
0
Miguel Dìaz-Canel è stato ufficialmente nominato presidente
Aprile 19, 2018
0
Salvatore Cantalupo in «Vuoto Totale, Azione n.0» Una
Aprile 19, 2018
0
Al via gli interventi, video sorveglianza contro gli atti
Aprile 19, 2018
0
Parentesi teatrale al Marte, mentre Warhol supera i 6mila
Aprile 19, 2018
0
Presenti al tavolo della legalità, il prefetto Galeone e il
Aprile 19, 2018
0
Valorizzare il potenziale innovativo espresso dal sistema
Aprile 19, 2018
0
Volla (NA), 19 apr. - Si inaugura domenica 6 maggio a Volla
Aprile 18, 2018
0
Continua il nostro approfondimento tematico sul Reddito di
Aprile 18, 2018
0
Marino: “Ha svolto un ottimo lavoro, è una risorsa per la

Group MA.DEF.AR.ES. Editore

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Photos

Template Settings

Theme Colors

Cyan Red Green Oranges Teal

Layout

Wide Boxed Framed Rounded
Patterns for Layour: Boxed, Framed, Rounded
Top
ILMONITO utilizza cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie consulta la POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. More details…