“In Emilia stravinciamo e il giorno dopo sfratto Conte”- Lo ha detto il capo della Lega

“Se ognuno di voi adotta 5-6 riminesi o forlivesi un po’ incerti noi stravinciamo le elezioni e mi prenderò la soddisfazione il giorno dopo di andare a roma e di dare il biglietto di sfratto a Conte, Renzi, Di Maio, Zingaretti e tutta la compagnia briscola”. Lo ja detto il capo della Lega Matteo Salvini sceso oggi in Romagna, nel corso di un comizio a Coriano.
“Io sono convinto che vinciamo e sarà una cosa incredibile. Riapriamo dopo 70 anni porte e finestre dell’Emilia Romagna al merito e alla trasparenza. Oggi c’e’ persino il Resto del Carlino di Bologna a dire che Borgonzoni e’ in vantaggio e la Lega è il primo partito. Mamma mia, mamma mia…”, dice il capo del Carroccio.
“Oggi- continua Salvini- Zingaretti ha detto che dopo le elezioni in Emilia-Romagna scioglie il Pd. Magari. Non penso che ci saranno manifestazioni di disperazione”.

Ma oggi più che mai la sfida appare in equilibrio. Stefano Bonaccini, infatti, ricandidato dal Pd, si attesta al 46,5%, con una forbice che va dal 42,5% al 46,5%. Leggermente più avanti la candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni, al 49% (dal 45% al 49%). Simone Benini, candidato del Movimento 5 Stelle, si ferma invece al 6,5%, tra il 4% e il 9% secondo la forbice stimata da Demopolis. Per quanto riguarda le liste, quelle del centrodestra raccolgono complessivamente il 45% dei voti, contro il 44,5% del centrosinistra. Il Movimento 5 Stelle, invece, raccoglie il 7,8% dei consensi. Tutte le altre liste insieme rimangono al di sotto del 3%.

 



ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it