Il Pd corre diviso verso l’assemblea

Soffia aria di tempesta e di divisioni fino alla scissione nel Pd. Da una parte vi sono i renziani che chiedono il congresso subito con la reggenza affidata a Matteo Orfini. Dall’altro coloro che appoggiano Maurizio Martina il quale va dritto per la sua strada alla ricerca della conferma alla guida del partito.
L’assemblea nazionale è fissata sabato all’Ergife a Roma. Una riunione verso la quale i dem vanno, al momento, senza un linea unitaria. E gli assetti interni del partito sono ovviamente legati all’andamento della crisi: la difficoltà di Matteo Salvini e Luigi Di Maio riaprono il rischio di voto anticipato. “Se si continua a perdere tempo, che i partiti riconsiderino la proposta del presidente della Repubblica, l’unica seria sul tavolo”, ha detto Delrio in conferenza stampa al Pd.
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *