Il Napoli vince a Bologna e conferma la regola dei tre gol a partita

Bologna, 11 set. – Il Napoli ha battuto il Bologna 3-0 nel posticipo della terza giornata di campionato giocata al Dall’Ara. Gli azzurri faticano per oltre un’ora contro i felsinei ben messi in campo da Roberto Donadoni. Poi quando 25 minuti alla fine Insigne sfrutta il taglio di Callejon che a pochi centimetri dalla porta infila Mirante di testa. La gara per gli azzurri si mette in discesa. C’è tempo per un acuto di Mertens che recupera palla e si invola verso la porta siglando la propria marcatura personale. L’attaccante belga dopo la rete non ha festeggiato ed ha guardato intensamente la telecamera. Il sospetto è che Mertens volesse inviare un messaggio a qualcuno, rumors parlano di un segnale a Sarri che stava per sostituirlo. L’allenatore, infatti, aveva già richiamato Milik dalla zona di riscaldamento. Poi il gol di Zielinski imbeccato a centro area da un generoso Callejon. Vittoria importante per i ragazzi di Sarri che quest’anno vincono tre partite consecutive confermando la regola dei tre gol a partita, anche quando soffrono.

È l’anno giusto per Sarri e il Napoli vince un’altra partita sporca, dopo l’Atalanta. Tre punti gli risparmiano le solite critiche per Hamsik e Jorginho in campo dall’inizio. La sua squadra vince come una grande cinica e consapevole della sua forza.

Napoli batte Bologna 3-0 (0-0).

Bologna (4-2-3-1): Mirante 5, Krafth 5.5, Helander 5.5, Maietta 6 (12′ st De Maio 5.5), Masina 5, Pulgar 5, Poli 6, Verdi 6, Palacio 6.5 (32′ st Petkovic sv), Di Francesco 6, Destro 5 (28′ st Krejci sv). (1 Da Costa, 34 Ravaglia, 15 Mbaye, 3 Gonzalez, 2 Nagy, 8 Taider, 77 Donsah, 12 Crisetig, 30 Okwonkwo).

All.: Donadoni 6.

Napoli (4-3-3): Reina 6.5, Hysaj 6, Chiriches 6 (43′ pt Albiol 6), Koulibaly 6.5, Ghoulam 6, Allan 6, Jorginho 6 (32′ st Diawara sv), Hamsik 5 (16′ st Zielinski 6), Callejon 6.5, Mertens 6.5, Insigne 6.5. (22 Sepe, 1 Rafael, 19 Maksimovic, 11 Maggio, 6 Mario Rui, 30 Rog, 37 Ounas, 99 Milik, 15 Giaccherini).

All.: Sarri 6.5.

Arbitro: Giacomelli di Trieste 6.

Reti: nel st 22′ Callejon, 38′ Mertens 43′ Zielinski.

Angoli: 6-5 per il Napoli. Recupero: 2′ e 3′.

Ammoniti: Helander, Chiriches, Palacio e Verdi per gioco scorretto, Pulgar per comportamento non regolamentare, Destro per proteste.

Spettatori: 22.398 di cui 13.620 abbonati, per un incasso complessivo di 444.971 euro.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Antonio De Falco

Antonio De Falco

Laureato in Ingegneria Gestionale. Scrivo perché il mondo non è ancora compiuto e le storie non sono state raccontate tutte: l'abilità di scrivere è nell'immaginare che i fatti continuano ad accadere e che esistono ancora infinite storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.