Il Napoli insegue la Juventus nelle quote scudetto

Con le prime otto giornate archiviate e la seconda sosta del campionato per favorire le sfide della Nations League è arrivato il momento di dare uno sguardo a ciò che dicono i maggiori bookmakers in merito alle quote sul vincente Serie A 2018/2019.

A proposito di questo è importante fare una premessa doverosa: nel caso in cui la Juventus dovesse continuare a collezionare successi com’è avvenuto fin qui, difficilmente riusciremo ad assegnare il ruolo di antagonista della Vecchia Signora a qualche altra formazione.
Infatti, nell’ultima sfida di campionato contro l’Udinese, i bianconeri hanno collezionato la 10a vittoria consecutiva tra campionato e Champions League, rafforzando ulteriormente la propria leadership.
 Al Napoli, così come anche all’Inter ed alla Roma, tutte squadre vincenti nell’ultimo turno, non resta altro che il compito di mantenere vivo il campionato.

Nonostante il Napoli segua a ruota la Juventus nelle quote per la vittoria finale dello Scudetto, infatti, la quota dei partenopei si è alzata notevolmente dopo la sconfitta nello scontro diretto perso con la Vecchia Signora. Da allora il tricolore degli azzurri è offerto a circa 9.00 volte la posta contro l’1.20 dei bianconeri.

Guardando alle altre squadre poi l’Inter, con i suoi quattro successi consecutivi ottenuti in campionato contro Sampdoria, Fiorentina, Cagliari e Spal, ha subito un leggero calo nella quota scudetto piazzandosi intorno a 15.00. Stesso discorso vale per la Roma di Di Francesco, vittoriosa ad Empoli e pronta a rientrare tra le candidate al ruolo di anti-Juve. La sua quota si aggira sui 25.00.

Secondo i maggiori bookmakers, comunque, la principale rivale allo scudetto della Juventus è il Napoli ed è possibile puntare la propria scommessa su questa formazione anche utilizzando il codice promozionale snai.
La vittoria finale della squadra partenopea non sembra così assurda per mister Ancelotti, il quale negli ultimi giorni ha dichiarato: “La Juventus ha i favori del pronostico per lo Scudetto ma il Napoli e altre squadre lotteranno fino alla fine. Noi facciamo la corsa alla prima in classifica, cerchiamo di esser pronti se la Juventus fa un passo falso. Penso che possiamo essere competitivi fino alla fine”.

Un ottimismo che è possibile intravedere nel gioco del Napoli che, fatta eccezione per alcuni episodi, come nei dieci minuti della sfida contro il Liverpool o il brutto quarto d’ora contro il Sassuolo, ha sempre comandato in campo. Abbiamo visto tanti cambi, tanta qualità con ben 21 effettivi schierati dal primo minuto.
Questa varietà di schemi crea imprevedibilità alla squadra: fattore decisivo per continuare a mietere vittorie e poter sperare in una rimonta sulla Juventus.

 

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: