Il Comune di Cesa assegna un modulo abitativo per la protezione civile

Il Comune di Cesa è stato affidatario di un container modulo abitativo in custodia giudiziale con facoltà d’uso. Il bene è stato assegnato per compiti di Protezione Civile dal Gruppo Guardia di Finanza di Nola.

Dopo qualche piccolo lavoro di manutenzione – spiega l’assessore con delega alla protezione civile Alfonso Marrandino – sarà pronto in caso di calamità. Infatti si renderà disponibile ed utilizzabile ad uso esclusivamente umanitario e di soccorso”. “Siamo stati destinatari di tale container – ricorda Marrandino – poiché iscritti nell’elenco territoriale regionale e partecipanti alla colonna mobile regionale della Campania. Ringrazio i gruppi di protezione civile locale sia Senior sia Junior e la ditta Futura Edilizia di Gricignano di Aversa per il trasporto”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it