Gli studenti del Villaggio in visita al “Maker Faire” di Roma

LA GRANDE FIERA DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Stamane, gli studenti degli Istituti Tecnici della Fondazione “Villaggio dei Ragazzi,” accompagnati dal Coordinatore Scolastico, ing. Claudio Petrone, e dai docenti Luca VandroFrancesco Caiazzo e Antonio De Biase, hanno partecipato all’edizione 2018 del “Maker Faire” di Roma, la più grande manifestazione di creatività tecnologica d’ Europa promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale “Innova Camera”. La fiera si è caratterizzata per la presentazione di più di mille progetti da parte di 61 nazioni e per la presenza di circa 700 espositori. Presenti scuole, università ed imprese, oltre al grande pubblico. In un ambiente altamente formativo, i giovani allievi dell’Opera maddalonese, grazie all’Educational Day, hanno condiviso con i cosiddetti ‘makers’ (ideatori di prodotti pensati per avvicinare la società a un futuro più semplice e divertente, dal forte approccio innovativo) le proprie conoscenze nell’ambito dell’informatica, della tecnologia, delle nuove frontiere dell’industria, dell’economia circolare e della robotica.  “Simili eventi formativi sono “salutari” per i nostri studenti – ha dichiarato il dott. Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione ‘Villaggio dei Ragazzi’ –  in quanto ne migliorano il bagaglio culturale attraverso opportunità di sperimentazione e specializzazione in ambienti di apprendimento nuovi, invero in spazi non limitati all’aula o alle mura scolastiche”. “È stato molto utile essere presenti a questa manifestazione della conoscenza e della scienza, che ha visto i nostri studenti al centro di un’attività formativa necessaria ad affrontare con maggiore consapevolezza le sfide di un mondo sempre più tecnologico”, ha affermato il Coordinatore scolastico, Claudio Petrone.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.