Giovane condannato arrestato dalla Squadra Mobile

Aveva subito una condanna per i reati di rapina e lesioni personali, il beneventano arrestato dalla Squadra Mobile, alle prime luci dell’alba di oggi.

Il giovane, un ventiquattrenne pregiudicato per diversi reati, era destinatario di un ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Benevento.

Nella prima mattinata odierna è stato rintracciato nei pressi dell’ospedale Fatebenefratelli ed al termine degli adempimenti, è stato condotto presso il carcere di Benevento, dove dovrà scontare oltre tre mesi di reclusione.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *