Firmato un protocollo d’intesa tra Comune di Caserta e Università Telematica “Pegaso” per l’utilizzo del Belvedere di San Leucio per attività didattiche e di formazione

E’ stato siglato, nella Sala Fischetti del Belvedere di San Leucio, un protocollo d’intesa tra il Comune di Caserta e l’Università Telematica “Pegaso”, che prevede l’utilizzo, da parte dell’Ateneo, di alcune aule del sito Unesco casertano per svolgere attività didattiche e di formazione. A firmare l’accordo il sindaco Carlo Marino e il presidente dell’Università “Pegaso”, Danilo Iervolino. A lavorare al raggiungimento di questa intesa è stato anche il consigliere comunale Domenico Maietta, presente al momento della firma del protocollo.

In particolare, l’Ateneo utilizzerà per 30 giornate all’anno la Sala Convegni e altre aule del Complesso Monumentale, previa regolare corresponsione di un corrispettivo economico, per svolgere esami e altre attività didattiche e di formazione, secondo una calendarizzazione da concordare con il Comune.

“Il Belvedere di San Leucio – ha spiegato il sindaco Marino – è uno degli elementi più preziosi del nostro patrimonio artistico-culturale e abbiamo interesse a proporlo ad una platea sempre più vasta di pubblico. Credo che la valorizzazione di questo meraviglioso bene Unesco passi anche attraverso delle partnership importanti sotto il profilo culturale ed economico, che possano creare occasioni di sviluppo e di occupazione per il territorio. Con l’Università Telematica ‘Pegaso’ contiamo di stabilire una fruttuosa collaborazione, che conduca verso l’organizzazione di ulteriori iniziative importanti, che ci consentano di promuovere il Belvedere, che deve diventare una delle principali occasioni di crescita per la città”.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *