Espulsioni nel M5s, Ferrillo: “M5s è ormai barca affondata, si salvi chi può!” 

Nuove espulsioni nel M5s per le regionali in Campania. Nel dibattito politico interviene Angelo Ferrillo, presidente dell’associazione “Terra dei Fuochi” già vincitore alle scorse primarie del movimento di Grillo alle regionali 2015, anch’egli espulso senza possibilità di appello da Grillo con il quale è tutt’ora ancora aperta una contesa legale. In un nota sulla sua pagina corredata da un video messaggio agli esclusi, Ferrillo fa sapere: “M5s è ormai barca affondata, si salvi chi può!”  <<Continuano espulsioni arbitrarie e illegittime, ma è del tutto inutile fare appelli ad un “partito truffa” o ricorsi giudiziari. Avrete contentino morale, ma nel frattempo vi avranno ‘bruciato’ politicamente.>> Il riferimento è all’articolo 49 della Costituzione che recita diritto a fare politica concorrendo in modo democratico alla vita politica del Paese. Ferrillo fa augurio ai malcapitati grillini e lancia invito a unire le forze per le prossime regionali alle quali i pentastellati espulsi avrebbero voluto partecipare. <<Chiamatemi e uniamoci>> prosegue Ferrillo – invitando i nuovi esclusi a unirsi al movimento civico da lui fondato per le note battaglie su “terra dei fuochi”.  

 


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it