#emanuelefiliberto annuncia il ritorno dei #Savoia

“Panico” in rete dopo l’annuncio choc di Emanuele Filiberto di Savoia. Ieri sera sui canali social del nipote dell’ultimo re d’Italia Umberto II di Savoia è apparso un “messaggio alla nazione” che ha fatto molto discutere.

“Buonasera a tutti gli italiani, ho il dovere di annunciare ufficialmente il ritorno della Famiglia Reale – ha detto l’ex concorrente di “Amici Celebrities” con tono solenne – È tempo di tornare a respirare la tranquillità, la fiducia e l’eleganza di cui abbiamo bisogno oggi più che mai. Guidata da un forte senso del dovere, la Famiglia reale si pone l’obiettivo di tutelare i cittadini per guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Grazie a tutti. I reali stanno tornando”. “In momenti di complessità un Paese ha bisogno di una guida stabile. Che porti fiducia e che sia da esempio. Di questo e altro voglio parlare al Paese #irealistannotornando”, ha aggiunto il principe nella didascalia.

Ai più attenti però non è sfuggito l’hashtag #adv che indica un post sponsorizzato. Si tratta infatti verosimilmente di una trovata pubblicitaria legata alla linea di abbigliamento “House of Savoy” che Emanuele Filiberto sta per lanciare. Non a caso nel videomessaggio l’erede di casa Savoia parla dell’”eleganza di cui abbiamo bisogno oggi più che mai”. Niente discesa in campo, quindi.

LIVE TWEET
“Emanuele Filiberto ha trollato mezza Italia. Tutti a parlare di lui: non si può dire che lo spot non abbia funzionato. Complimenti all’ideatore, qualsiasi cosa venda ha fatto un lancio come non si vedeva da anni”, “#emanuelefiliberto annuncia il ritorno dei #Savoia, ma è un’operazione di marketing per lanciare la sua linea di abbigliamento”, “La concomitanza fra l’uscita nelle sale dell’ultimo film di #AntonioAlbanese e il video messaggio di #EmanueleFiliberto rende complicato capire dove finisce la farsa…”, “Finiremo tutti vestiti da #emanuelefiliberto”, “Lo capite che state viralizzando un messaggio evidentemente pubblicitario di #EmanueleFiliberto? Ma non riuscite ad essere più intelligenti e furbi neanche di una scimmia poco intelligente e furba?”, “L’importante non si ripresenti a Sanremo”, “Oggi #EmanueleFiliberto non si è ancora fatto sentire. Secondo me è andato in terapia”, “E comunque il fatto che prendiamo sul serio lo spot di #emanuelefiliberto la dice lunga su come ci hanno abituato i nostri politici eh…”.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it