Ecco le nuove banconote da 100 e 200 euro presentate a Francoforte

Dopo le banconote da 5, 10, 20 e 50 euro, la Banca Centrale Europea (BCE) ha presentato oggi (lunedì 17 settembre) a Francoforte i nuovi biglietti da 100 e 200 euro.

Le due nuove banconote sono dotate di elementi nuovi e aggiornati ma delle stesse caratteristiche di sicurezza del ‘pezzo’ da 50 euro, come il ritratto nella filigrana e nell’ologramma.

A cambiare sono le caratteristiche di sicurezza e soprattutto le dimensioni: ora saranno alte come la banconota da 50€ mentre la lunghezza resta invariata. Entreranno quindi più facilmente in un portafoglio di dimensioni standard oltre che facilitare la vita a bancomat e apparecchi per contare i soldi.

I nuovi tagli hanno nella parte superiore della striscia argentata un ologramma con “satellite”, ovvero un simbolo dell’euro (€) che ruota attorno al numero. Oltre agli elementi di sicurezza visibili a occhio nudo, le banconote in euro sono dotate anche di caratteristiche di sicurezza verificabili dalle apparecchiature.

Sui nuovi biglietti da €100 e €200 queste caratteristiche sono state perfezionate e ne sono state aggiunte altre che consentono di trattare i biglietti e controllarne l’autenticità rapidamente.

Con l’introduzione delle nuove banconote in euro da €100 e €200 l’intera scala dei tagli continuerà a offrire un’efficace protezione dalla falsificazione”, ha assicurato Yves Mersch, membro del comitato esecutivo. Il metodo di verifica rimane del resto “toccare, guardare, muovere”, ricorda la Bce.

A fine giugno –  evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti – circolavano 2,7 miliardi di banconote da 100 contro 2,5 miliardi di biglietti da 10. In termini di valore la banconota da 100 è il secondo taglio più importante dopo quello da 50. Molto più ‘rare’ le banconote da 200 euro, pari ad appena l’1% del totale. Le nuove banconote inizieranno a circolare il 28 maggio 2019“.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.