Coronavirus, Grant (Lega): con il Mes spalanchiamo le porte alla Troika

“Nel bel mezzo di un’emergenza sanitaria, economica e sociale senza precedenti, il Governo italiano, senza consulto alcuno con le opposizioni, parla di Mes, ipotecando il futuro di intere generazioni. Il Mes è uno strumento subdolo per mettere sotto ricatto e subordinazione l’Italia; percorrendo questa assurda via si spalancano solo le porte della Troika”. Così l’eurodeputato della Lega Valentino Grant sottolineando che ‘nel momento in cui la Banca centrale europea si è impegnata ad acquistare i titoli di Stato il ricorso al Mes non è giustificabile e neppure tollerabile’. “Questo è il tempo di ‘mettere’ i soldi nelle tasche degli italiani e di evitare qualsiasi fuga in avanti o accordicchi che possano solo svendere il nostro Paese”, conclude il deputato europeo. 


SOSTIENI ILMONITO.IT

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it