Confindustria Caserta PMI DAY: venerdì 16 novembre le scuole in visita alle Piccole e Medie Imprese

Anche quest’anno Confindustria Caserta partecipa al PMI DAY, iniziativa di carattere nazionale che mira a raccontare le imprese, il loro ruolo produttivo e sociale e a mostrare come nasce un prodotto o un servizio, come un’idea si trasforma in progetto e la passione in risultato.

Nell’edizione 2018 diversi istituti scolastici casertani si recheranno in visita presso alcune realtà imprenditoriali del territorio. Le imprese illustreranno le attività svolte, con incontri dedicati a studenti e insegnanti delle scuole superiori.

In particolare le Piccole e Medie Imprese casertane, capitanate dal presidente Giovanni Bo, riceveranno gli studenti dei seguenti istituti scolastici: Istituto tecnico Falco di Capua, Liceo Scientifico “N. Cortese” di Maddaloni, ITET Federico II Capua, ISISS Mattei di Caserta, ISISS Righi Nervi di Santa Maria Capua Vetere, ISIS Ferraris Buccini di Marcianise, Istituto Tecnico Buonarroti, ISISS Conti Aversa.

Le imprese coinvolte sono: Original Birth, Villa Fiorita, Novotel, INSEM, IEE, Jabil Blue Sky Italia, Business Fincenter, ATM.

Quest’anno il focus principale della manifestazione sarà la lotta alla contraffazione, allargata al tema dell’italian sounding e della proprietà intellettuale. Il PMI DAY 2018 (ad oggi) coinvolge  più di 1.100 aziende e circa 42mila protagonisti tra visite e incontri in tutta Italia.

PMI DAY sarà un appuntamento non solo locale ma internazionale. Oltre ai Balcani, dove si conferma la partecipazione di Confindustria Albania, Confindustria Bulgaria, Confindustria Romania e Confindustria Serbia, la manifestazione si svolgerà per il secondo anno consecutivo anche in Belgio (in collaborazione con la Delegazione di Confindustria a Bruxelles) e negli Stati Uniti, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington, Miami Scientific Italian Community (MSIC), ISSNAF, Baia, Mayac, AbroadTo the Community of Italian Companies e Orgoglio Brescia.

Si rafforza sempre più la vocazione internazionale di questa giornata confermata anche dal Patrocinio che il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale ha voluto concedere all’evento.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it