Collezione Ferdinand AltaRoma- The Look of the Year, incanto in passerella

Roma, 3 feb. – È stata presentata domenica 28 gennaio nell’ambito di AltaRoma-The Look of the Year, la kermesse presentata da Jo Squillo, la nuova collezione firmata Ferdinand per la primavera estate 2018. Con questi capi lo stilista abbandona le tinte pastello e i colori forti, per dar spazio ai colori bruni della terra. Le nuances di questa collezione sono spesso associate all’affidabilità, alla stabilità e all’amicizia, tre concetti che nella vita dello stilista hanno rappresentato e rappresentano tutt’oggi valori molto importanti sia nel lavoro che nel privato. Dodici abiti per donne di un target che abbraccia più fasce d’età ispirati allo stile francese, chic e sofisticato. “Capi dalle strutture architettoniche, ma dalla vestibilità morbida – dice Ferdinand – e leggera resa tale grazie alla presenza di delicate piume, e dall’utilizzo di organza stampata plissé “.

In prima fila ad assistere al fashion show c’erano tra gli altri Giancarlo Magalli, Mark Kostabi, Tony Esposito, il regista Bruno Colella e Kriss Barone oltre ad alcuni membri del gruppo dei Tiromancino.
Testimonial in passerella per Ferdinand è stata l’attrice Vittoria Schisano, che per la prima volta ha indossato un abito bianco da sposa.
In occasione di THE LOOK OF THE YEAR “FASHION AND MODELS” presso GUIDO RENI DISTRICT hanno sfilato le collezioni di: FALCONERI, DONLOTTI, TERSIGE CERRONE, PIERO CAMELLO CON I GIOIELLI DI PATRIZIA FALCONE, JASHA, FERDINAND, ASSOCIAZIONE PIAZZA DI SPAGNA CON I DESIGNER LUCIANO FIORE, GABRIELE BONOMO, MARIA LONGOBARDI.
THE LOOK OF THE YEAR con il format televisivo “The look of the year – Fashion and Models”, dedicato all’alta moda romana, è partner di ALTAROMA dall’edizione gennaio 2017.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *