Cesa: Parte il Bonus Idrico

E’ stata pubblicato l’avviso per accedere al bonus idrico per l’anno 2018, uno sconto in fattura riconosciuto agli utenti che si trovano in condizioni di disagio economico. Le domande possono essere presentate fino al prossimo 28 febbraio.

All’agevolazione potranno accedere tutti i titolari di un contratto attivo di fornitura idrica per “Uso Domestico Residente” ovvero alimentati da un contratto attivo di tipo condominiale residenti nel Comune di Cesa, il cui nucleo familiare sia in possesso di uno dei seguenti requisiti: essere residenti nel Comune; avere un regolare contratto di fornitura idrica; un valore Isee non superiore a €  3.000,00 per nuclei familiari composti da quattro componenti e fino a € 8.000,00 da cinque componenti in poi;

un valore Isee non superiore a € 10.000,00 per nuclei familiari ove è presente un soggetto con invalidità civile ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3.

Al richiedente sarà comunque riconosciuto il beneficio dal 1 gennaio 2018.

Lo sconto massimo in fattura sarà pari ad € 30,00 per ciascun componente il nucleo familiare e verrà erogato direttamente in fattura per chi ha un contratto proprio di fornitura idrica, mentre la famiglia che vive in un condominio riceverà il bonus in un’unica soluzione dal gestore del servizio idrico con le modalità individuate da quest’ultimo.

La misura delle agevolazioni per l’anno 2018 per gli utenti aventi i requisiti non potrà superare: 30 euro per ogni componente della famiglia fino a quattro componenti  in presenza di un indicatore ISEE minore o uguale a € 3.000,00; 20 euro per ogni componente della famiglia con cinque componenti in poi in presenza di un indicatore ISEE minore o uguale a € 8.000,00; 30 euro per ogni componente alla famiglia  con all’interno un possessore di invalidità civile ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3  in presenza di un indicatore ISEE minore o uguale a € 10000,00.

E’ prevista anche la compensazione dell’importo agli utenti morosi.

Il beneficio può essere assegnato alla sola utenza riferita all’abitazione principale di residenza. Le persone interessate all’assegnazione del “Bonus Idrico”, devono presentare domanda esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune, utilizzando il modulo di richiesta BONUS IDRICO Anno 2018 da ritirare presso l’Ufficio Assistenza o scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.cesa.ce.it.

 


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it