Campania, al via il primo Forum regionale Famiglia e minori

Presenti il Cardinale Sepe e Rosetta D’Amelio. Maurizio  De Giovanni testimonial

Rigenerare i legami e aprirsi al futuro. Questi gli obiettivi del Forum regionale Famiglia e minori, organizzato dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania che si terrà il prossimo 13 e 14 maggio presso l’auditorium della Regione Campania (Centro direzionale di Napoli, aula Torre C3), con inizio alle 10.

Saranno due giorni di confronto tra rappresentanti delle istituzioni e della politica, esperti ed esponenti dell’associazionismo e della società civile per analizzare tutte le principali tematiche, sociali e giuridiche, inerenti il mondo dei minori, dell’adolescenza e della famiglia.

Cinque le sezioni di lavoro, moltissimi gli interventi previsti: il primo giorno ci sarà, tra gli altri, anche il cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli, mentre i saluti istituzionali saranno affidati alla presidente del consiglio regionale della Campania, Rosetta D’Amelio in rappresentanza dell’intera assise.

Prevista, inoltre, la presenza del presidente nazionale di “Telefono Azzurro”, Ernesto Caffo, del presidente di Unicef Italia, Francesco Samengo, del presidente di Csvnet, Stefano Tabò e del presidente dell’Istituto degli Innocenti, Maria Grazia Giuffrida.

Lo scrittore Maurizio De Giovanni è, invece, il testimonial dell’evento.

Il Forum si aprirà il 13 maggio con un confronto tra le varie tesi politiche su famiglia e minori, al quale parteciperanno i parlamentari Gianluca Cantalamessa (Lega), Edmondo Cirielli (Fratelli d’Italia), Sandra Mastella (Forza Italia), Michela Rostan (Leu), Paolo Siani (Pd), Gilda Sportiello (M5S). Seguiranno altri dibattiti nel pomeriggio e nel giorno successivo, il 14 maggio.

“Abbiamo voluto dare vita ad uno spazio di partecipazione e confronto su tematiche che non sono solo attuali, ma che richiedono sempre più riflessioni attente. Quale Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza di questa Regione, sento l’esigenza ditutelare e garantire sempre il superiore interesse del minore in ogni contesto e processo sociale: questo Forum servirà anche a questo”, spiega Giuseppe Scialla,  Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania.

Il Forum regionale Famiglia e Minori è stato realizzato col patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Campania, dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Campania, dell’Unicef, di Telefono Azzurro, dell’Istituto degli Innocenti e del Csv Napoli. Media partner sarà Comunicare il Sociale, la testata giornalistica del Csv Napoli.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it