Benevento: Intensificati i controlli su strada

La Polizia di Stato intensifica i controlli su strada nelle notti più a rischio per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza o di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Durante la notte tra sabato e domenica, la Sezione Polizia Stradale di Benevento, ha denunciato quattro conducenti per “guida in stato di ebbrezza” ai sensi dell’art.186 del codice della strada, riscontrando un tasso alcolemico tra i 0.80 g/l e gli 1.50 g/l nonostante il limite consentito sia di 0.50 g/l e contravvenzionato tre automobilisti perché sorpresi alla guida mentre utilizzavano lo smartphone.

La Polizia di Stato da sempre focalizza l’attenzione su questi fenomeni che sono tra le principali cause di incidenti stradali svolgendo la propria attività sia attraverso la repressione – con controlli su strada – sia attraverso la prevenzione con incontri e iniziative organizzati soprattutto nelle scuole per sensibilizzare l’attenzione dei giovani sui rischi e i pericoli a cui si va incontro ponendosi alla guida di un veicolo in condizioni non idonee.

ILMONITO non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie tra i soci dell’Associazione MADEFARES.  Se vuoi aiutare l’associazione a sostenersi puoi fare una donazione.

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it