“ Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale 2018 – la Regione Campania ? “

Comunicato stampa – “ Esprimo profondo rammarico  e delusione per la mancata partecipazione della Regione Campania al bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale ”.

Così esordisce, il Consigliere regionale Luciano Passariello, dopo la pubblicazione del bando nazionale per l’anno 2018.

“La mancata partecipazione negherà la possibilità a circa settemila giovani campani di poter essere impegnati nel volontariato per servizi alla persona, di solidarietà sociale, nei settori ambientali, culturali, di sviluppo sostenibile e quanto altro si poteva progettare partecipando a livello nazionale”.

“Il servizio civile ha rappresentato per il passato e, rappresenta ancora oggi, purtroppo, una delle poche opportunità per i nostri giovani che, anche con un minimo  riconoscimento economico e, vista la grande disoccupazione giovanile persistente, rappresenta un alleggerimento per le loro famiglie”.

“Di chi la colpa ? Il Presidente della Giunta regionale dove è, cosa fa?”.

“E intanto il Disegno di legge per l’istituzione del servizio civile regionale, proposto dalla Giunta, giace nella commissione competente dall’inizio dello scorso marzo, questo stallo amministrativo-istituzionale, potrebbe comportare il serio rischio anche per l’anno 2019, di non avere alcun tipo di servizio civile, ne nazionale ne tantomeno regionale ”.

 

Il Consigliere regionale

Dott. Luciano PASSARIELLO

 

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *