Annamaria Dell’Aprovitola, candidata alla Camera dei Deputati collegio uninominale Aversa- Campania 2

“Bisogna dare voce al nostro territorio che, da amministratore locale e Sindaco di Carinaro, ho sempre rappresentato con orgoglio e passione.

La mia candidatura deriva dall’esigenza di continuare a lavorare per questa terra che spesso viene dimenticata, per l’Agro Aversano che deve ritornare al centro delle politiche e delle decisioni adottate dal Parlamento e dal Governo nazionale. 

Questa è una battaglia che dobbiamo combattere insieme, perché noi siamo la voce del territorio”.

Si presenta così Annamaria Dell’Aprovitola, primo cittadino di Carinaro, all’indomani della ufficializzazione della sua candidatura alla Camera dei Deputati per il Pd ed il centrosinistra nel collegio uninominale di Aversa – Campania 02.

“Ho accettato con grande orgoglio e profondo senso del dovere la investitura a rappresentante del centrosinistra nella corsa al Parlamento, richiesta a gran voce da decine di sindaci e di amministratori comunali del territorio e riconosciuta dal Pd e dal segretario nazionale Matteo Renzi, che ringrazio di cuore per la fiducia accordata alla mia persona. 

La mia sarà la voce di Carinaro, la città che amo e che mi ha dato il grande onore di essere il suo Sindaco da 4 anni; la voce di Aversa e di tutti i comuni limitrofi che fanno parte del collegio camerale; la voce di un territorio e della sua gente che voglio portate in Parlamento.

Insieme ai sindaci e agli attivisti tutti del Pd e del centrosinistra possiamo farcela, dobbiamo farcela per ridare una speranza di crescita e di sviluppo all’agro aversano, alle giovani generazioni, alle donne e agli uomini di buona volontà che amano questo territorio. 

Perché io ed i miei amici amministratori e candidati democratici, Camilla Sgambato, Elena Caterino, Stefano Graziano, Nicola Caputo ed Achille Cennami, possiamo dire di essere davvero espressione delle nostre comunità, noi abbiamo qui le nostre radici e vogliamo la crescita dell’agro aversano, non intendiamo certo saccheggiarlo a soli fini elettorali”, continua Dell’Aprovitola che poi sprona la comunità dell’agro aversano a sostenerla nella competizione elettorale delle politiche di domenica 4 marzo:

“C’è bisogno, però, dell’aiuto di tutte le forze sociali, economiche e culturali perché solo insieme potremo davvero portare Aversa ed il suo territorio limitrofo alla Camera dei Deputati e dare voce ai bisogni della collettività”.

image_pdfimage_print

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

redazione@ilmonito.it

Redazione

Comunicato stampa

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: