Amanti focosi diffidati dal condominio

Rapporti sessuali ad ogni ora del giorno accompagnati da gemiti di piacere

 

La quiete in un palazzo della zona alta di Pozzuoli finisce con l’arrivo di una coppia di focosi 40enni. Nel dicembre dello scorso anno i due traslocano nell’appartamento preso in affitto e per i condomini finisce la pace.

Rapporti sessuali ad ogni ora del giorno accompagnati da gemiti di piacere, frasi hot e persino colpi sul muro. Una situazione che diventa presto insostenibile.

I condomini decidono dunque di affrontare i due incontenibili amantiappellandosi al loro buon senso. “Ve lo chiediamo per piacere, soprattutto perché ci sono molti bambini nel palazzo”, dicono prendendoli con le buone.

I due però ricominciano indisturbati e ai vicini esasperati non resta che rivolgersi all’avvocato per stilare una lettera di diffida. Al momento la coppia si è data una calmata ma quanto durerà


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it