Aggressioni Sanita’, F. Beneduce (FI): Mozione sui piani di sicurezza ferma in giunta – responsabilita’ commissario e direttori generali

Napoli, 14 maggio 2018: “Resta ferma in Giunta la mozione approvata all’unanimità nella seduta consiliare del marzo scorso che impegna il governo regionale a dare indicazioni ai Direttori Generali delle AASSLL per la predisposizione di piani di sicurezza per la prevenzione dal rischio aggressioni di  medici e personale sanitario   – è quanto dichiara Flora Beneduce, consigliere regionale e responsabile del Dipartimento Sanità di Forza Italia firmataria della mozione sui Piani di sicurezza in ambito sanitario.  “La gravità di atti di violenza che si verificano soprattutto nelle delicate operazioni di soccorso è   un fenomeno che si allarga ogni giorno di più – continua la consigliera –  non è pensabile che i Direttori Generali di fronte a quella che è diventata una vera e propria emergenza restino a guardare”.  “E’ inaccettabile l’inerzia del governo regionale di fronte ad un atto di indirizzo del Consiglio regionale”. “Ho già posto la questione alla Presidente D’Amelio perché su questa mozione e su altre problematiche altrettanto rilevanti la giunta deve agire con tempestività” – conclude la Beneduce.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *