A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro.

Per il settimo anno consecutivo, si è tenuto a Cori (LT) il City Camp, la vacanza-studio estiva organizzata dall’Associazione Culturale Linguistica Educational (A.C.L.E.) dal 2 al 13 Luglio. Il progetto mira all’acquisizione dell’inglese in un contesto di educazione globale, favorendo al contempo anche l’interculturalità. L’esperienza didattica e ricreativa è stata ospitata dall’asilo nido “L’arcobaleno di Winnie Pooh”, con due giornate trascorse nella piscina ludica comunale gestita dall’A.S.D. Giulianello Calcio e il “Final Show” presso la scuola dell’infanzia “Alessandro Marchetti”.

         Gli 80 bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni hanno vissuto a stretto contatto con 9 Trainee Tutors anglofoni madrelingua, provenienti da Gran BretagnaIrlanda, Canada e Sudafrica ed ospitati da 7 famiglie di Cori; si sono confrontati con 13 Helpers, più grandi (15-18 anni) e con un maggiore bagaglio linguistico. Le 2 Camp Directors, Manuela Magliozzi e Lorella Musella, docenti dell’Istituto Comprensivo Statale “Cesare Chiominto”, mediando il rapporto allievi/insegnanti, hanno favorito l’avvicinamento alla lingua e alla cultura straniera con il metodo REAL (Rational Emotional Affective Learning).

         L’apprendimento naturale è stato inoltre facilitato da un sistema di studio soft, una full immersion senza compiti e con tanti giochi, gare, water games, arte, teatro, musica, sport. La formazione è stata certificata con l’English certificate A1 e B1 per gli iscritti e l’attestato di partecipazione per l’attribuzione di crediti formativi da parte delle scuole superiori di appartenenza agli Helpers. Per la prima volta il City Camp di Cori ha fatto spazio anche all’alternanza scuola-lavoro di 4 studentesse del Liceo Statale “Alessandro Manzoni” e 1 del Liceo Sportivo-Liceo Scientifico “Giovanni Battista Grassi” di Latina.

— 

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *