A “Che Tempo che Fa” compenso record a puntata per Cottarelli

 6.500€ a puntata

Sta facendo discutere il costo dell’ospitata fissa di Carlo Cottarelli a Che Tempo che Fa di Fabio Fazio.

Infatti, la presenza dell’economista alla trasmissione di Raiuno costa 6.500€ a puntata.

Tuttavia i soldi non andrebbero a Cottarelli ma all’Università Cattolica di Milano, dove insegna il direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani.

A rilevare la cifra è stato Il Giornale.

La RAI ha spiegato che Cottarelli ha scritto una liberatoria “con relativa cessione dei diritti di immagine relativa alla partecipazione al programma a titolo gratuito, mentre la Cattolica ha sottoscritto un contratto per la fornitura dei contenuti per l’intervento del professor Cottarelli: pertanto a fronte di tale consulenza l’ateneo riceve 6.500 euro a puntata”.

Il cachet, però, non è versato dalla RAI ma dalla società Officina, controllata per il 50% dal conduttore Fabio Fazio.

La Rai – si legge nella nota dell’azienda pubblica – ha un accordo-quadro di appalto parziale con la società Officina per la realizzazione delle puntate di ‘Che Tempo Che Fa’, approvato nel giugno 2017 dal precedente consiglio di amministrazione; all’interno di tale contratto è previsto un valore forfettario a puntata per la presenza degli ospiti e per le relative spese. È pertanto Officina che stipula direttamente i contratti con gli ospiti“.

image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: