A Capua nasce “Cambiamo”: Aderiscono i consiglieri Caruso, Giugno e Sperino

A Capua nasce ‘Cambiamo’. Il movimento politico che fa capo al Governatore ligure Giovanni Toti si radica sul territorio con l’adesione dei consiglieri comunali Michele Giugno, Pietro Caruso e Luigi Sperino.

“Abbiamo deciso – spiegano i consiglieri – di raccogliere nella nostra città questa nuova sfida politica che vede in Giovanni Toti a livello nazionale e nel consigliere regionale Gianpiero Zinzi a livello regionale valide espressioni di quel cambiamento culturale e politico di cui ha bisogno il nostro Paese, ma che deve, prima di tutto, avvenire sui territori”.

Si tratta di una decisione maturata nel pieno rispetto del mandato elettorale e che non modifica l’assetto dei gruppi consiliari di provenienza.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa
image_pdfimage_print
Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.redazione@ilmonito.it