400 unità in più per le Forze dell’ordine a Napoli nel 2020

Lo ha annunciato il ministro Lamorgese dopo il comitato per l’ordine e la sicurezza in prefettura

Terminato a Napoli il comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza che si è svolto nella prefettura di Napoli, presieduto dal prefetto Carmela Pagano.

Alla riunione ha preso parte il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese che ha annunciato, incontrando la stampa, che «nel 2020 arriveranno a Napoli circa 400 unità di nuovo personale di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza».

Sulla situazione della sicurezza nella città partenopea, la titolare del Viminale ha sottolineato che «i reati sono in diminuzione, ma dobbiamo intervenire per far sentire i cittadini più sicuri e aumentare la sicurezza percepita».

Il ministro ha, inoltre, annunciato che «Palazzo Fienga, bene confiscato al clan Gionta di Torre Annunziata, diventerà un presidio di legalità da destinare alle forze di polizia. L’obiettivo, ha concluso, è dare un segnale positivo di presenza dello Stato».

ILMONITO non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie tra i soci dell’Associazione MADEFARES.  Se vuoi aiutare l’associazione a sostenersi puoi fare una donazione.

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, ILMONITO correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online ed ILMONITO ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@ilmonito.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. redazione@ilmonito.it